Rosa polvere, un soffio raffinato

di Giulia Grillo

Rosa polvere, un soffio raffinato

Con il suo tocco poetico, sa adattarsi al contesto ed essere delicato e civettuolo oppure vibrante e deciso. Si sposa bene con le tinte secondarie più intense, e si esalta en pendant con i bianchi polverosi e i neri

Una nuance fluida

Diversamente da quanto siamo abituati a pensare, il rosa non è riservato al mondo femminile, ma emana una dolce sensualità. Fu proprio Maria Antonietta a imporlo come tinta per le uniformi di Fontainebleau, ma anche i Dandy americani lo accolsero come associazione alla virilità.

Rosa polvere, un soffio raffinato
Trucchetti per gli accostamenti

Cipria, antico, fucsia, malva… il rosa è un colore ricco di sfaccettature, che deve essere letto all’interno dello spazio in cui si inserisce, senza un’interpretazione unica, con un significato che può dipendere dal contesto in cui viene presentato, ma anche dall’esperienza vissuta

Articolo pubblicato su Home! Magazine di agosto 2023

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

I più letti

Home! Magazine su Instagram

@homemagazineit
  • 🛁 L'umanità si divide tra quelli che si fanno la doccia e quelli che amano la vasca da bagno, diceva Luciano De Crescenzo. E voi, da quale parte state? 

📸 Foto @ricardromain 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #bagno #bath #relax #vasca
  • 🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
  • 📆 Quarto giorno d’Avvento. Ok, magari non tutti hanno preparato in tempo il classico calendario (anche se realizzarlo per qualcuno regala una gioia immensa), però possiamo crearne uno virtuale, fatto di parole magiche come gratitudine, gioia, leggerezza, allegria, condivisione. Ogni giorno, un buon proposito. E tu, cosa vorresti trovare nelle scatoline? Scrivilo nei commenti 

📸 Foto @frau.kieselstein

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #calendarioavvento #avvento #xmasvibes
  • Home! è in edicola e online con il nuovo numero di dicembre/gennaio!

📱 Vieni a scoprire i progetti che ispirano la tua felicità!

💖 Scopri di più su www.home-magazine.it (Link in bio)

#home #homemagazineitalia #homemagazine #décor #interiordesign #lafelicitaincasa #felicitaincasa #homelovers #interiordesignmagazine #magazine #rivista #inedicola #dicembre2023 #gennaio2024
  • 🪅Buongiorno, già partiti con le decorazioni?
Vi lanciamo una sfida: una ghirlanda molto speciale🎄
Fateci sapere se vi lanciate nella sfida😉

Grazie a @sissyboy1982

#buongiornodesign #ghirlandenatalizie #decorazioni #interiordesign #lafelicitaincasa #homemagazine #homedesign
  • ✨ Dicembre è entrato ufficialmente in carica e con l’avvicinarsi del Natale le città si accendono di mille luci. Vi portiamo con noi in un tour che parte da New York, passa da Parigi e termina a Roma, in una piazza Navona già addobbata a festa. Dove preferite fermarvi per trascorrere qualche ora felici? Vi leggiamo nei commenti! 

📸 Foto @212sid, @gogojungle, @saldrug 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #citylights #xmasvibes #xmascolors
  • 🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
  • 📝 Avete già scritto la lista dei desideri per Natale? La nostra inizia così: vivere in una casa che ci faccia sentire sempre in vacanza. E tu, hai un desiderio che vorresti esprimere? Scrivilo ne commenti 

📐 Progetto @space_factory_paris, foto @herve_goluza 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #listadesideri #wishlist #xmaswishlist #christmaspresents #christmavibes
  • 🏠 È uscito il nuovo Home!

❤️ Le persone che transitano nella nostra esistenza lasciano sempre qualcosa di sé e si portano via un po’ di noi, diceva Luis Borges. Dicembre è il mese che più di ogni altro ci fa pensare ai bilanci di fine anno, all’arte di far combaciare il dare con l’avere, alle liste di cose da fare. Eppure, per fortuna, qualcosa sfugge alla stretta contabilità del do ut des. 

🎁 È il dono inatteso, quello che ci spiazza, non perché non avessimo pensato di riceverlo ma perché il contenuto non prevede ricompensa, ma solo la bellezza della condivisione, qualcosa che esiste nel qui e ora e non può essere barattato con qualcosa di materiale: il tempo speso insieme alle persone che amiamo, il primo Natale in tre, un gesto in grado di accendere l’interruttore dei ricordi felici [...]

🔗 Continua a leggere il numero di dicembre/gennaio 2024 in versione digitale o in edicola (Link in bio)

Location magica di @castellosansebastianopo. 
Per gli oggetti e gli arredi di scena, in copertina e all'interno del servizio, desideriamo ringraziare @sambonet_official @bitossihome @zarahome @liujolivingcollection @pedralispa
@fane_decorations @galup1922 @rotarispumante @grafichetassotti @fazzinihome @viridea_official
@henriette_homedecor #mercatoingrossofioritorino e @dufour_fiori 

#home #homemagazineitalia #homemagazine #décor #interiordesign #lafelicitaincasa #felicitaincasa #homelovers #interiordesignmagazine #magazine #rivista #inedicola #dicembre2023 #gennaio2024 #editoriale
🛁 L'umanità si divide tra quelli che si fanno la doccia e quelli che amano la vasca da bagno, diceva Luciano De Crescenzo. E voi, da quale parte state? 

📸 Foto @ricardromain 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #bagno #bath #relax #vasca
🛁 L'umanità si divide tra quelli che si fanno la doccia e quelli che amano la vasca da bagno, diceva Luciano De Crescenzo. E voi, da quale parte state? 📸 Foto @ricardromain #buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #bagno #bath #relax #vasca
13 ore ago
View on Instagram |
1/9
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno. 💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 🔁 Repost di @miascoziness 🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio) #homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
1 giorno ago
View on Instagram |
2/9
📆 Quarto giorno d’Avvento. Ok, magari non tutti hanno preparato in tempo il classico calendario (anche se realizzarlo per qualcuno regala una gioia immensa), però possiamo crearne uno virtuale, fatto di parole magiche come gratitudine, gioia, leggerezza, allegria, condivisione. Ogni giorno, un buon proposito. E tu, cosa vorresti trovare nelle scatoline? Scrivilo nei commenti 

📸 Foto @frau.kieselstein

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #calendarioavvento #avvento #xmasvibes
📆 Quarto giorno d’Avvento. Ok, magari non tutti hanno preparato in tempo il classico calendario (anche se realizzarlo per qualcuno regala una gioia immensa), però possiamo crearne uno virtuale, fatto di parole magiche come gratitudine, gioia, leggerezza, allegria, condivisione. Ogni giorno, un buon proposito. E tu, cosa vorresti trovare nelle scatoline? Scrivilo nei commenti 📸 Foto @frau.kieselstein #buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #calendarioavvento #avvento #xmasvibes
2 giorni ago
View on Instagram |
3/9
Home! è in edicola e online con il nuovo numero di dicembre/gennaio! 📱 Vieni a scoprire i progetti che ispirano la tua felicità! 💖 Scopri di più su www.home-magazine.it (Link in bio) #home #homemagazineitalia #homemagazine #décor #interiordesign #lafelicitaincasa #felicitaincasa #homelovers #interiordesignmagazine #magazine #rivista #inedicola #dicembre2023 #gennaio2024
2 giorni ago
View on Instagram |
4/9
🪅Buongiorno, già partiti con le decorazioni? Vi lanciamo una sfida: una ghirlanda molto speciale🎄 Fateci sapere se vi lanciate nella sfida😉 Grazie a @sissyboy1982 #buongiornodesign #ghirlandenatalizie #decorazioni #interiordesign #lafelicitaincasa #homemagazine #homedesign
2 giorni ago
View on Instagram |
5/9
✨ Dicembre è entrato ufficialmente in carica e con l’avvicinarsi del Natale le città si accendono di mille luci. Vi portiamo con noi in un tour che parte da New York, passa da Parigi e termina a Roma, in una piazza Navona già addobbata a festa. Dove preferite fermarvi per trascorrere qualche ora felici? Vi leggiamo nei commenti! 

📸 Foto @212sid, @gogojungle, @saldrug 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #citylights #xmasvibes #xmascolors
✨ Dicembre è entrato ufficialmente in carica e con l’avvicinarsi del Natale le città si accendono di mille luci. Vi portiamo con noi in un tour che parte da New York, passa da Parigi e termina a Roma, in una piazza Navona già addobbata a festa. Dove preferite fermarvi per trascorrere qualche ora felici? Vi leggiamo nei commenti! 

📸 Foto @212sid, @gogojungle, @saldrug 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #citylights #xmasvibes #xmascolors
✨ Dicembre è entrato ufficialmente in carica e con l’avvicinarsi del Natale le città si accendono di mille luci. Vi portiamo con noi in un tour che parte da New York, passa da Parigi e termina a Roma, in una piazza Navona già addobbata a festa. Dove preferite fermarvi per trascorrere qualche ora felici? Vi leggiamo nei commenti! 

📸 Foto @212sid, @gogojungle, @saldrug 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #citylights #xmasvibes #xmascolors
✨ Dicembre è entrato ufficialmente in carica e con l’avvicinarsi del Natale le città si accendono di mille luci. Vi portiamo con noi in un tour che parte da New York, passa da Parigi e termina a Roma, in una piazza Navona già addobbata a festa. Dove preferite fermarvi per trascorrere qualche ora felici? Vi leggiamo nei commenti! 📸 Foto @212sid, @gogojungle, @saldrug #buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #citylights #xmasvibes #xmascolors
4 giorni ago
View on Instagram |
6/9
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 🎋 1. Anarchica Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 🕯 2. Eterea Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. ☁ 3. Controcorrente Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 🎅 4. Tradizionale Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 🍂 5. Senza tempo Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio) #5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
4 giorni ago
View on Instagram |
7/9
📝 Avete già scritto la lista dei desideri per Natale? La nostra inizia così: vivere in una casa che ci faccia sentire sempre in vacanza. E tu, hai un desiderio che vorresti esprimere? Scrivilo ne commenti 

📐 Progetto @space_factory_paris, foto @herve_goluza 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #listadesideri #wishlist #xmaswishlist #christmaspresents #christmavibes
📝 Avete già scritto la lista dei desideri per Natale? La nostra inizia così: vivere in una casa che ci faccia sentire sempre in vacanza. E tu, hai un desiderio che vorresti esprimere? Scrivilo ne commenti 📐 Progetto @space_factory_paris, foto @herve_goluza #buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #listadesideri #wishlist #xmaswishlist #christmaspresents #christmavibes
4 giorni ago
View on Instagram |
8/9
🏠 È uscito il nuovo Home!

❤️ Le persone che transitano nella nostra esistenza lasciano sempre qualcosa di sé e si portano via un po’ di noi, diceva Luis Borges. Dicembre è il mese che più di ogni altro ci fa pensare ai bilanci di fine anno, all’arte di far combaciare il dare con l’avere, alle liste di cose da fare. Eppure, per fortuna, qualcosa sfugge alla stretta contabilità del do ut des. 

🎁 È il dono inatteso, quello che ci spiazza, non perché non avessimo pensato di riceverlo ma perché il contenuto non prevede ricompensa, ma solo la bellezza della condivisione, qualcosa che esiste nel qui e ora e non può essere barattato con qualcosa di materiale: il tempo speso insieme alle persone che amiamo, il primo Natale in tre, un gesto in grado di accendere l’interruttore dei ricordi felici [...]

🔗 Continua a leggere il numero di dicembre/gennaio 2024 in versione digitale o in edicola (Link in bio)

Location magica di @castellosansebastianopo. 
Per gli oggetti e gli arredi di scena, in copertina e all'interno del servizio, desideriamo ringraziare @sambonet_official @bitossihome @zarahome @liujolivingcollection @pedralispa
@fane_decorations @galup1922 @rotarispumante @grafichetassotti @fazzinihome @viridea_official
@henriette_homedecor #mercatoingrossofioritorino e @dufour_fiori 

#home #homemagazineitalia #homemagazine #décor #interiordesign #lafelicitaincasa #felicitaincasa #homelovers #interiordesignmagazine #magazine #rivista #inedicola #dicembre2023 #gennaio2024 #editoriale
🏠 È uscito il nuovo Home! ❤️ Le persone che transitano nella nostra esistenza lasciano sempre qualcosa di sé e si portano via un po’ di noi, diceva Luis Borges. Dicembre è il mese che più di ogni altro ci fa pensare ai bilanci di fine anno, all’arte di far combaciare il dare con l’avere, alle liste di cose da fare. Eppure, per fortuna, qualcosa sfugge alla stretta contabilità del do ut des. 🎁 È il dono inatteso, quello che ci spiazza, non perché non avessimo pensato di riceverlo ma perché il contenuto non prevede ricompensa, ma solo la bellezza della condivisione, qualcosa che esiste nel qui e ora e non può essere barattato con qualcosa di materiale: il tempo speso insieme alle persone che amiamo, il primo Natale in tre, un gesto in grado di accendere l’interruttore dei ricordi felici [...] 🔗 Continua a leggere il numero di dicembre/gennaio 2024 in versione digitale o in edicola (Link in bio) Location magica di @castellosansebastianopo. Per gli oggetti e gli arredi di scena, in copertina e all'interno del servizio, desideriamo ringraziare @sambonet_official @bitossihome @zarahome @liujolivingcollection @pedralispa @fane_decorations @galup1922 @rotarispumante @grafichetassotti @fazzinihome @viridea_official @henriette_homedecor #mercatoingrossofioritorino e @dufour_fiori #home #homemagazineitalia #homemagazine #décor #interiordesign #lafelicitaincasa #felicitaincasa #homelovers #interiordesignmagazine #magazine #rivista #inedicola #dicembre2023 #gennaio2024 #editoriale
5 giorni ago
View on Instagram |
9/9