Divani angolari e divani panoramici in open space: l’eleganza della funzionalità

di Redazione Home Magazine

Divano angolare Liberty di Divani.Store
Divano angolare Liberty di Divani.Store

La scelta di divani angolari e divani panoramici è la soluzione ideale per sfruttare al meglio i grandi open space

Nell’era moderna dell’interior design, dove gli spazi aperti e condivisi sono diventati sinonimo di stile ed eleganza, la scelta dei mobili giusti gioca un ruolo cruciale nel definire l’atmosfera e la funzionalità di un ambiente. Tra le opzioni di arredamento più popolari, i divani angolari e i divani panoramici emergono come elementi chiave che integrano stile e praticità in un open space.

Il fascino del design angolare

I divani angolari rappresentano un’opzione versatile e sofisticata per gli spazi aperti. La loro forma distintiva, caratterizzata da angoli netti e linee pulite, consente di sfruttare al massimo l’ambiente, ottimizzando lo spazio disponibile. Questo design intelligente è particolarmente adatto per open space, dove la fluidità e la continuità visiva sono fondamentali.

Gli obiettivi di un open space che si rispetti sono essenzialmente i seguenti.

Massimizzazione dello spazio

Un divano angolare è la soluzione ideale per sfruttare al meglio gli spazi ampi e, allo stesso tempo, creare un’area di seduta accogliente e spaziosa. Questo approccio consente di organizzare l’open space in modo armonioso, garantendo una distribuzione uniforme degli elementi d’arredo senza compromettere il comfort.

Flusso continuo tra gli ambienti

Il design angolare favorisce un flusso visivo continuo tra gli spazi, creando una sensazione di connessione e apertura. Questo è particolarmente importante in contesti in cui la cucina, la sala da pranzo e la zona living condividono uno spazio comune. Un divano angolare funge da elemento di transizione, definendo visivamente le diverse aree senza crearne barriere fisiche.

Divano moderno angolare Arthur in velluto morbido impermeabile
Divano moderno angolare Arthur in velluto morbido impermeabile

Il divano angolare Arthur si presenta come un’elegante aggiunta per gli ambienti dal design moderno accentuato dai morbidi schienali e dalla seduta confortevole, invitandoti a un avvolgente relax. I piedini, rialzati di 17 cm, non solo conferiscono uno stile distintivo, ma sono stati attentamente selezionati dai nostri designer per garantire anche un’efficienza pratica, agevolando la pulizia sotto il divano.

Le sedute, realizzate in gomma a doppio strato con differenziazione di densità, offrono una piacevole sensazione al tatto grazie allo strato esterno morbido, mentre l’interno più rigido assicura una stabilità e portanza superiori. Il rivestimento in velluto nordico impermeabile rende la manutenzione di questo divano un’operazione facile e veloce: la rimozione delle macchie prima che vengano assorbite diventa un gioco da ragazzi. In breve, il divano Arthur non solo si distingue per il suo design accattivante ma offre anche praticità e comfort ineguagliabili, rendendolo un elemento imprescindibile per il tuo spazio abitativo.

Versatilità nella disposizione

La flessibilità dei divani angolari consente di sperimentare diverse disposizioni. Possono essere posizionati al centro della stanza per creare un punto focale o allineati lungo una parete per massimizzare lo spazio. Questa versatilità permette di personalizzare lo spazio del soggiorno in base alle esigenze e allo stile di vita.

Divani panoramici: comfort ed eleganza

In alternativa ai divani angolari, i divani panoramici offrono un approccio distintivo al design degli open space. La loro struttura ampia e accogliente invita alla condivisione di momenti speciali con amici e familiari, creando un’atmosfera avvolgente e rilassante.

Comfort e accoglienza

I divani panoramici sono progettati per offrire massimo comfort. Con ampie sedute e in abbinamento a cuscini soffici, invitano gli ospiti a rilassarsi e a godere di un’esperienza di condivisione senza pari.

Divano Sakura di Divani.Store, reversibile e modulare
Divano Sakura di Divani.Store, reversibile e modulare

Il divano panoramico Sakura è pronto a offrirti un’esperienza indimenticabile: la sua imbottitura in memory foam e piuma d’oca garantisce un comfort avvolgente, mentre il tessuto resistente all’acqua aggiunge una nota di praticità. I poggiatesta reclinabili sono progettati per offrire una posizione ottimale per testa e cervicale, permettendoti di goderti al massimo il relax.

La linea moderna del divano, abbinata alla base d’acciaio nera rialzata di 17 cm, conferirà un tocco di eleganza alla tua zona living. Il Sakura non è solo un divano, ma un’autentica dichiarazione di lusso, pensato per coccolarti con stile e piacere. Questo pezzo d’arredamento diventa una vera necessità per coloro che cercano armonia ed eleganza nella loro casa.

Il modello Sakura è parte di una collezione di divani modulari, progettati con attenzione per soddisfare le diverse esigenze di spazio, garantendo flessibilità e stile in ogni contesto abitativo.

Estetica imponente

La presenza di un divano panoramico nel contesto di una living room aggiunge un tocco estetico di livello superiore all’ambiente. La sua struttura maestosa può diventare il cuore del design degli interni, enfatizzando lo stile e la personalità della stanza. Disponibili in una vasta gamma di stili e materiali, i divani panoramici si adattano facilmente a diversi gusti e preferenze estetiche.

Zona relax multifunzionale

Oltre ad essere un elemento di design, il divano panoramico può fungere da zona relax multifunzionale. Può essere il luogo perfetto per leggere un libro, guardare un film o semplicemente distendersi e godersi il panorama attraverso le finestre dell’open space.

Divani angolari e panoramici, sintesi perfetta per un open space moderno

La scelta di divani angolari e panoramici offre un approccio integrato e bilanciato alla progettazione degli openspace. Questa sintesi perfetta consente di sfruttare al meglio i vantaggi di entrambe le opzioni, creando un ambiente armonioso e funzionale.

Che si scelga un divano angolare o panoramico l’equilibrio visivo e funzionale che si crea nel soggiorno non ha eguali. La varietà di stili disponibili per divani angolari e panoramici consente una personalizzazione completa del design degli interni. Che si tratti di optare per linee pulite e moderne o per uno stile più tradizionale, la combinazione di queste due tipologie di divani offre una flessibilità estetica che si adatta a una vasta gamma di gusti e preferenze.

Divano panoramico Liberty di Divani.Store con pouf estraibile e schienali movibili
Divano panoramico Liberty di Divani.Store con pouf estraibile e schienali movibili

Il divano panoramico Liberty con pouf estraibili si presenta come un’elegante soluzione modulare, composta da un elemento estraibile di 180 cm e due elementi fissi della stessa lunghezza. La sua raffinata lavorazione, evidenziata dal cordoncino a rilievo che ne delinea le linee, si sposa armoniosamente con le sue caratteristiche innovative.

Dotato di un avanzato meccanismo a delfino estraibile, il divano Liberty offre una flessibilità d’uso di ultima generazione. Gli elementi schienali sono progettati con attenzione ai dettagli, incorporando sia un peso che una superficie antiscivolo per garantire una stabile aderenza alla base e prevenire spostamenti indesiderati.

Queste caratteristiche distintive trasformano il modello Liberty da un semplice divano a un autentico oggetto di design per l’arredamento della zona living. La combinazione di estetica sofisticata e funzionalità avanzata fa di Liberty non solo un elemento di arredo, ma una vera e propria espressione di stile e innovazione nell’ambiente domestico.

I divani angolari possono essere collocati strategicamente per definire lo spazio, mentre il divano panoramico agisce come elemento centrale, creando un’armonia visiva che cattura l’attenzione senza sovraccaricare l’ambiente.

L’inserimento di un divano angolare in uno spazio open space richiede un approccio attento per garantire una disposizione armoniosa e funzionale. La scelta del posizionamento giusto è fondamentale: considera di collocare il divano angolare al centro dello spazio per definire un punto focale accogliente, o lungo una parete per massimizzare lo spazio disponibile. Puoi sfruttare gli angoli dell’ambiente per creare una disposizione armoniosa e garantire una distribuzione uniforme degli elementi d’arredo.

Divano angolare bicolore Tommy di Divani.Store con relax e schienali traslanti
Divano angolare bicolore Tommy di Divani.Store con relax e schienali traslanti

Il modello Tommy si distingue per un design unico e accattivante, soprattutto nella sua versione angolare, che può essere personalizzata sia come versione fissa che con due relax elettrici. Dotato di un sistema traslante con schienali mobili, offre la flessibilità di regolare la profondità della seduta con un semplice movimento, passando da 60 cm a 88 cm. Questa caratteristica consente di creare una posizione più informale e profonda, simile a quella di una penisola.

Il pratico meccanismo dello schienale a scorrimento consente, con un aggraziato movimento, di spostare all’indietro i tre schienali, consentendo di usufruire appieno della profondità della seduta. Questo non solo permette di cercare il massimo comfort, ma aumenta anche l’altezza, offrendo la possibilità di appoggiare comodamente la testa. In sintesi, il modello Tommy non solo si distingue per il suo design accattivante, ma offre anche una versatilità straordinaria per adattarsi alle esigenze e alle preferenze individuali, garantendo un’esperienza di relax personalizzata e di elevato comfort.

L’orientamento del divano rispetto agli altri mobili è altrettanto importante; potresti voler focalizzare la visuale verso una parete decorativa, una finestra panoramica o un camino, creando così un’atmosfera accogliente e ben equilibrata. Ricordiamoci però l’importanza di tenere lontano il divano da fonti di calore come termosifoni o stufe, soprattutto se il materiale di rivestimento è pelle o ecopelle.

Per approfondire

divani.store

© Riproduzione riservata.

Contenuto Sponsorizzato.

I più letti

Home! Magazine su Instagram

@homemagazineit
  • 🛁 L'umanità si divide tra quelli che si fanno la doccia e quelli che amano la vasca da bagno, diceva Luciano De Crescenzo. E voi, da quale parte state? 

📸 Foto @ricardromain 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #bagno #bath #relax #vasca
  • 🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
  • 📆 Quarto giorno d’Avvento. Ok, magari non tutti hanno preparato in tempo il classico calendario (anche se realizzarlo per qualcuno regala una gioia immensa), però possiamo crearne uno virtuale, fatto di parole magiche come gratitudine, gioia, leggerezza, allegria, condivisione. Ogni giorno, un buon proposito. E tu, cosa vorresti trovare nelle scatoline? Scrivilo nei commenti 

📸 Foto @frau.kieselstein

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #calendarioavvento #avvento #xmasvibes
  • Home! è in edicola e online con il nuovo numero di dicembre/gennaio!

📱 Vieni a scoprire i progetti che ispirano la tua felicità!

💖 Scopri di più su www.home-magazine.it (Link in bio)

#home #homemagazineitalia #homemagazine #décor #interiordesign #lafelicitaincasa #felicitaincasa #homelovers #interiordesignmagazine #magazine #rivista #inedicola #dicembre2023 #gennaio2024
  • 🪅Buongiorno, già partiti con le decorazioni?
Vi lanciamo una sfida: una ghirlanda molto speciale🎄
Fateci sapere se vi lanciate nella sfida😉

Grazie a @sissyboy1982

#buongiornodesign #ghirlandenatalizie #decorazioni #interiordesign #lafelicitaincasa #homemagazine #homedesign
  • ✨ Dicembre è entrato ufficialmente in carica e con l’avvicinarsi del Natale le città si accendono di mille luci. Vi portiamo con noi in un tour che parte da New York, passa da Parigi e termina a Roma, in una piazza Navona già addobbata a festa. Dove preferite fermarvi per trascorrere qualche ora felici? Vi leggiamo nei commenti! 

📸 Foto @212sid, @gogojungle, @saldrug 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #citylights #xmasvibes #xmascolors
  • 🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
  • 📝 Avete già scritto la lista dei desideri per Natale? La nostra inizia così: vivere in una casa che ci faccia sentire sempre in vacanza. E tu, hai un desiderio che vorresti esprimere? Scrivilo ne commenti 

📐 Progetto @space_factory_paris, foto @herve_goluza 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #listadesideri #wishlist #xmaswishlist #christmaspresents #christmavibes
  • 🏠 È uscito il nuovo Home!

❤️ Le persone che transitano nella nostra esistenza lasciano sempre qualcosa di sé e si portano via un po’ di noi, diceva Luis Borges. Dicembre è il mese che più di ogni altro ci fa pensare ai bilanci di fine anno, all’arte di far combaciare il dare con l’avere, alle liste di cose da fare. Eppure, per fortuna, qualcosa sfugge alla stretta contabilità del do ut des. 

🎁 È il dono inatteso, quello che ci spiazza, non perché non avessimo pensato di riceverlo ma perché il contenuto non prevede ricompensa, ma solo la bellezza della condivisione, qualcosa che esiste nel qui e ora e non può essere barattato con qualcosa di materiale: il tempo speso insieme alle persone che amiamo, il primo Natale in tre, un gesto in grado di accendere l’interruttore dei ricordi felici [...]

🔗 Continua a leggere il numero di dicembre/gennaio 2024 in versione digitale o in edicola (Link in bio)

Location magica di @castellosansebastianopo. 
Per gli oggetti e gli arredi di scena, in copertina e all'interno del servizio, desideriamo ringraziare @sambonet_official @bitossihome @zarahome @liujolivingcollection @pedralispa
@fane_decorations @galup1922 @rotarispumante @grafichetassotti @fazzinihome @viridea_official
@henriette_homedecor #mercatoingrossofioritorino e @dufour_fiori 

#home #homemagazineitalia #homemagazine #décor #interiordesign #lafelicitaincasa #felicitaincasa #homelovers #interiordesignmagazine #magazine #rivista #inedicola #dicembre2023 #gennaio2024 #editoriale
🛁 L'umanità si divide tra quelli che si fanno la doccia e quelli che amano la vasca da bagno, diceva Luciano De Crescenzo. E voi, da quale parte state? 

📸 Foto @ricardromain 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #bagno #bath #relax #vasca
🛁 L'umanità si divide tra quelli che si fanno la doccia e quelli che amano la vasca da bagno, diceva Luciano De Crescenzo. E voi, da quale parte state? 📸 Foto @ricardromain #buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #bagno #bath #relax #vasca
13 ore ago
View on Instagram |
1/9
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 

🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno.

💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 

🔁 Repost di @miascoziness 

🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio)

#homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
🧐 Curioso come siano spesso le persone più ordinate a definirsi caotiche. Mia è una di queste. La sua casa è un sogno di minimalismo nordico adattato alla vita di famiglia. Già, perché questo grande appartamento color panna accoglie le intense giornate di quattro persone: mamma, papà e due bambini. Mia è nata in Svizzera, ma da nove anni si è trasferita in Austria, e a Salisburgo ha creato un regno che regala pace al solo guardarlo. Dominato dai toni chiari e dalle linee pulite, ha come cuore il salone, luminosissimo e aperto sul grande terrazzo dove Mia ama fare yoga e organizzare pranzi e cene quando il clima lo consente. Protagonista del living è il gigantesco divano di @bysidde.de. È sulle sue ampie sedute che si svolge gran parte della vita di famiglia, che qui gioca, litiga, salta, balla, legge, mangia, lavora, guarda film, coccola il gatto e... piega il bucato! Complice di parte delle attività è il tavolino portatile di @jungholz_design, che Mia usa per scrivere il suo libro o aggiornare i post del profilo, ma anche per fare colazione a letto. 🍽 Per i pasti più importanti può contare sul grande tavolo @westwingde, brand del quale Mia è ambassador e che è stato scelto anche per le lampade a sospensione Epsilion, le sedie, i tappeti e innumerevoli altri mobili e accessori. Il minimalismo scandinavo segna anche la cucina, così ordinata da potersi permettere di essere a vista, lo studio e la camera padronale. Dal bagno en suite, la stanza da letto quasi completamente firmata @westwingcollection riserva una parete al pianoforte verticale, una delle passioni di Mia, ed è introdotta da uno spogliatoio che la separa dall'ingresso. Qui una scaffalatura di @metallbude_official accoglie giacche e giacconi, preservando la quiete della zona notte da qualunque interferenza del mondo esterno. 💬 Sei anche tu una finta disordinata? Raccontacelo nei commenti! 🔁 Repost di @miascoziness 🔗 Continua l'Hometour sul nostro sito (Link in bio) #homemagazine #home #lafelicitaincasa #felicitaincasa #hometour #bedroominspiration #interiordesign #couchstyle #homeoffice #whiteandwood #softminimalism #minimalism #whitehome #kitchen
1 giorno ago
View on Instagram |
2/9
📆 Quarto giorno d’Avvento. Ok, magari non tutti hanno preparato in tempo il classico calendario (anche se realizzarlo per qualcuno regala una gioia immensa), però possiamo crearne uno virtuale, fatto di parole magiche come gratitudine, gioia, leggerezza, allegria, condivisione. Ogni giorno, un buon proposito. E tu, cosa vorresti trovare nelle scatoline? Scrivilo nei commenti 

📸 Foto @frau.kieselstein

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #calendarioavvento #avvento #xmasvibes
📆 Quarto giorno d’Avvento. Ok, magari non tutti hanno preparato in tempo il classico calendario (anche se realizzarlo per qualcuno regala una gioia immensa), però possiamo crearne uno virtuale, fatto di parole magiche come gratitudine, gioia, leggerezza, allegria, condivisione. Ogni giorno, un buon proposito. E tu, cosa vorresti trovare nelle scatoline? Scrivilo nei commenti 📸 Foto @frau.kieselstein #buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #calendarioavvento #avvento #xmasvibes
2 giorni ago
View on Instagram |
3/9
Home! è in edicola e online con il nuovo numero di dicembre/gennaio! 📱 Vieni a scoprire i progetti che ispirano la tua felicità! 💖 Scopri di più su www.home-magazine.it (Link in bio) #home #homemagazineitalia #homemagazine #décor #interiordesign #lafelicitaincasa #felicitaincasa #homelovers #interiordesignmagazine #magazine #rivista #inedicola #dicembre2023 #gennaio2024
2 giorni ago
View on Instagram |
4/9
🪅Buongiorno, già partiti con le decorazioni? Vi lanciamo una sfida: una ghirlanda molto speciale🎄 Fateci sapere se vi lanciate nella sfida😉 Grazie a @sissyboy1982 #buongiornodesign #ghirlandenatalizie #decorazioni #interiordesign #lafelicitaincasa #homemagazine #homedesign
2 giorni ago
View on Instagram |
5/9
✨ Dicembre è entrato ufficialmente in carica e con l’avvicinarsi del Natale le città si accendono di mille luci. Vi portiamo con noi in un tour che parte da New York, passa da Parigi e termina a Roma, in una piazza Navona già addobbata a festa. Dove preferite fermarvi per trascorrere qualche ora felici? Vi leggiamo nei commenti! 

📸 Foto @212sid, @gogojungle, @saldrug 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #citylights #xmasvibes #xmascolors
✨ Dicembre è entrato ufficialmente in carica e con l’avvicinarsi del Natale le città si accendono di mille luci. Vi portiamo con noi in un tour che parte da New York, passa da Parigi e termina a Roma, in una piazza Navona già addobbata a festa. Dove preferite fermarvi per trascorrere qualche ora felici? Vi leggiamo nei commenti! 

📸 Foto @212sid, @gogojungle, @saldrug 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #citylights #xmasvibes #xmascolors
✨ Dicembre è entrato ufficialmente in carica e con l’avvicinarsi del Natale le città si accendono di mille luci. Vi portiamo con noi in un tour che parte da New York, passa da Parigi e termina a Roma, in una piazza Navona già addobbata a festa. Dove preferite fermarvi per trascorrere qualche ora felici? Vi leggiamo nei commenti! 

📸 Foto @212sid, @gogojungle, @saldrug 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #citylights #xmasvibes #xmascolors
✨ Dicembre è entrato ufficialmente in carica e con l’avvicinarsi del Natale le città si accendono di mille luci. Vi portiamo con noi in un tour che parte da New York, passa da Parigi e termina a Roma, in una piazza Navona già addobbata a festa. Dove preferite fermarvi per trascorrere qualche ora felici? Vi leggiamo nei commenti! 📸 Foto @212sid, @gogojungle, @saldrug #buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #citylights #xmasvibes #xmascolors
4 giorni ago
View on Instagram |
6/9
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 

🎋 1. Anarchica 
Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 

🕯 2. Eterea 
Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. 

☁ 3. Controcorrente 
Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 

🎅 4. Tradizionale 
Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 

🍂 5. Senza tempo 
Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 

🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

#5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
🎄 È cominciato il conto alla rovescia. Mancano 24 giorni al Natale e tutto intorno a noi fa a gara per ricordarcelo. Per goderci l'attesa, non c'è cosa più bella che vestire la casa a festa, con corone e ghirlande che celebrano e ricordano questo momento speciale. Dalle più classiche alle più innovative, ne abbiamo selezionate 5. Qual è la tua preferita? Raccontacelo nei commenti! 🎋 1. Anarchica Non va in vacanza il negozio londinese di @julietglaves. E anche se la stagione dei fiori freschi si è chiusa a ottobre, ora la talentuosa floral stylist concentra il suo genio su sempreverdi, bacche o, come qui, eterei rami di lunaria. Trasformandoli in ghirlande magnificamente anarchiche. La foto è di @pollywreford. 🕯 2. Eterea Come piccoli acrobati sospesi sul vuoto, le candele e i loro eterei supporti dialogano con la pacata eleganza di questa mise en place. Tutta giocata sul verde ton sur ton di rami, tovaglia e tovaglioli firmati @lovely.linen. ☁ 3. Controcorrente Una nuvola di fronde, ciuffi e rami secchi sorvola un tavolo rigorosamente giocato sui toni del legno e della terra. Mancano i colori della tradizione, ma ogni dettaglio parla indiscutibilmente di Natale in questa magnifica istallazione firmata da @signebay e @linda_lomelino. 🎅 4. Tradizionale Fuori, un paesaggio innevato. Dentro, biscottini speziati, frutti rossi, candele e la più classica delle corone appesa alla parete di legno. Come dire, il Natale della tradizione riassunto in una sola immagine. Via @jultiderna. 🍂 5. Senza tempo Pare di sentire il profumo dei mandarini appena sbucciati in questo scorcio della cucina di @tthese_beautiful_thingss. A casa di Victoria si respira aria di Natale dall'inizio dell'autunno, con i rami dalle foglie ambrate trasformati in ghirlande senza tempo. 🔗 Continua a leggere l'articolo sul nostro sito (Link in bio) #5cosebelle #homemagazineitalia #homemagazine #home #lafelicitaincasa #tablelinen #tablecloth #sustainable #christmasworkshop #christmastable #christmasdecoration #minimaldecor #minimaldesign #neutralstyle #neutraldecor #autumndecor #scandinavianchristmas
4 giorni ago
View on Instagram |
7/9
📝 Avete già scritto la lista dei desideri per Natale? La nostra inizia così: vivere in una casa che ci faccia sentire sempre in vacanza. E tu, hai un desiderio che vorresti esprimere? Scrivilo ne commenti 

📐 Progetto @space_factory_paris, foto @herve_goluza 

#buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #listadesideri #wishlist #xmaswishlist #christmaspresents #christmavibes
📝 Avete già scritto la lista dei desideri per Natale? La nostra inizia così: vivere in una casa che ci faccia sentire sempre in vacanza. E tu, hai un desiderio che vorresti esprimere? Scrivilo ne commenti 📐 Progetto @space_factory_paris, foto @herve_goluza #buongiornodesign #designacolazione #home #homemagazine #lafelicitaincasa #felicitaincasa #design #interiordesignphotography #inspiration #listadesideri #wishlist #xmaswishlist #christmaspresents #christmavibes
4 giorni ago
View on Instagram |
8/9
🏠 È uscito il nuovo Home!

❤️ Le persone che transitano nella nostra esistenza lasciano sempre qualcosa di sé e si portano via un po’ di noi, diceva Luis Borges. Dicembre è il mese che più di ogni altro ci fa pensare ai bilanci di fine anno, all’arte di far combaciare il dare con l’avere, alle liste di cose da fare. Eppure, per fortuna, qualcosa sfugge alla stretta contabilità del do ut des. 

🎁 È il dono inatteso, quello che ci spiazza, non perché non avessimo pensato di riceverlo ma perché il contenuto non prevede ricompensa, ma solo la bellezza della condivisione, qualcosa che esiste nel qui e ora e non può essere barattato con qualcosa di materiale: il tempo speso insieme alle persone che amiamo, il primo Natale in tre, un gesto in grado di accendere l’interruttore dei ricordi felici [...]

🔗 Continua a leggere il numero di dicembre/gennaio 2024 in versione digitale o in edicola (Link in bio)

Location magica di @castellosansebastianopo. 
Per gli oggetti e gli arredi di scena, in copertina e all'interno del servizio, desideriamo ringraziare @sambonet_official @bitossihome @zarahome @liujolivingcollection @pedralispa
@fane_decorations @galup1922 @rotarispumante @grafichetassotti @fazzinihome @viridea_official
@henriette_homedecor #mercatoingrossofioritorino e @dufour_fiori 

#home #homemagazineitalia #homemagazine #décor #interiordesign #lafelicitaincasa #felicitaincasa #homelovers #interiordesignmagazine #magazine #rivista #inedicola #dicembre2023 #gennaio2024 #editoriale
🏠 È uscito il nuovo Home! ❤️ Le persone che transitano nella nostra esistenza lasciano sempre qualcosa di sé e si portano via un po’ di noi, diceva Luis Borges. Dicembre è il mese che più di ogni altro ci fa pensare ai bilanci di fine anno, all’arte di far combaciare il dare con l’avere, alle liste di cose da fare. Eppure, per fortuna, qualcosa sfugge alla stretta contabilità del do ut des. 🎁 È il dono inatteso, quello che ci spiazza, non perché non avessimo pensato di riceverlo ma perché il contenuto non prevede ricompensa, ma solo la bellezza della condivisione, qualcosa che esiste nel qui e ora e non può essere barattato con qualcosa di materiale: il tempo speso insieme alle persone che amiamo, il primo Natale in tre, un gesto in grado di accendere l’interruttore dei ricordi felici [...] 🔗 Continua a leggere il numero di dicembre/gennaio 2024 in versione digitale o in edicola (Link in bio) Location magica di @castellosansebastianopo. Per gli oggetti e gli arredi di scena, in copertina e all'interno del servizio, desideriamo ringraziare @sambonet_official @bitossihome @zarahome @liujolivingcollection @pedralispa @fane_decorations @galup1922 @rotarispumante @grafichetassotti @fazzinihome @viridea_official @henriette_homedecor #mercatoingrossofioritorino e @dufour_fiori #home #homemagazineitalia #homemagazine #décor #interiordesign #lafelicitaincasa #felicitaincasa #homelovers #interiordesignmagazine #magazine #rivista #inedicola #dicembre2023 #gennaio2024 #editoriale
5 giorni ago
View on Instagram |
9/9